News incenteasy - nuova legge sabatini

Erogazione del contributo Sabatini in un’unica soluzione

La cadenza dell’erogazione del contributo Sabatini è stata modificata più volte a partire dal 2019. L’ultima modifica introdotta dall’articolo 1, comma 95, della legge 30 dicembre 2020, n. 178 (legge di bilancio per 2021), ha introdotto l’erogazione del contributo in un’unica soluzione, indipendentemente dall’importo del finanziamento deliberato.

L’erogazione in un’unica soluzione si applica a tutte le domande presentate dalle imprese alle banche e agli intermediari finanziari a decorrere dal 1° gennaio 2021.

Riepilogo delle variazioni alle modalità di erogazione del contributo Sabatini.

Domande di agevolazione presentate a partire dal 1° maggio 2019Erogazione del contributo in unica rata se l’importo del finanziamento deliberato non è superiore a euro 100.000,00Erogazione del contributo in sei rate annuali se l’importo del finanziamento deliberato è superiore a euro 100.000,00
Domande di agevolazione presentate a partire dal 17 luglio 2020Erogazione del contributo in unica rata se l’importo del finanziamento deliberato non è superiore a euro 200.000,00Erogazione del contributo in sei rate annuali se l’importo del finanziamento deliberato è superiore a euro 200.000,00
Domande di agevolazione presentate a partire dal 1° gennaio 2021Erogazione del contributo in unica rata indipendentemente dall’importo del finanziamento deliberato


    Contattaci per maggiori informazioni

    Nota: tutti i campi sono obbligatori

    incenteasy persona

    Vuoi saperne di più?


    Domande Frequenti
    incenteasy persona